Personale ATA: il bando e i modelli di domanda

Tanti lettori ci stanno chiedendo del modello di domanda per il personale ATA (o dei modelli perché in effetti sono due diversi a seconda se è la prima immissione negli elenchi ATA - modello D1 - oppure è solo un aggiornamento dati - modello D2 -). I modelli, come accennato in un precedente articolo, non sono stati ancora pubblicati dal ministero dell'istruzione, e si capisce anche il perché. Siccome la domanda si potrà presentare a partire dal 30 settembre

(e fino al 30 ottobre) sarebbe inutile far uscire il modello molto in anticipo creando caos nelle scuole. Secondo noi il Miur lo pubblicherà negli ultimi giorni utili, cioè poco prima del giorno 30. Ma vi consigliamo di registrarvi alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità. Al momento l'unico atto ufficiale è il bando uscito ad inizi settembre e scaricabile qui Bando completo

Quindi c'è l'ufficialità: il Ministero dell'Istruzione ha disposto l'iscrizione alla terza fascia del personale non docente fino al 2019/2020.

Ciò significa che tutti coloro che faranno domanda saranno inseriti in graduatoria per potere fare supplenze nelle scuole fino al 2020. Ma chi è il personale ATA? E' il personale non-docente delle scuole: amministrativi e bidelli ma anche tecnici, cuochi, guardarobieri. Il 2017 è un anno particolare per tutti quelli che aspirano a lavorare nella scuola italiana come personale A.T.A. Per potere essere inseriti nelle graduatorie (per soli titoli: basta un qualsiasi diploma) e quindi iniziare con le supplenze per poi sperare di essere stabilizzati, bisogna presentare la propria domanda di iscrizione nella terza fascia che può avvenire solo ogni 3 anni.

L'ultimo bando è stato pubblicato nel 2014 e quindi il prossimo era atteso quest'anno. L'altra novità di cui si parlava era la modalità di presentazione della domanda. Questa volta, a differenza dei bandi precedenti la domanda si potrà presentare cartacea alla scuola capofila tra quelle scelte per le supplenze. 

Per rimanere sempre AGGIORNATO su questo e tutti gli altri CONCORSI PUBBLICI e PRIVATI potete effettuare l'abbonamento a tutti i nostri GIORNALI sul LAVORO e ricevere tutti i giornali con allegati, bandi e news su tutti i concorsi pubblici e le assunzioni private.

Se vi abbonate ORA ricevete anche un libro per CONCORSI in OMAGGIO 

tutti i dettagli qui

Leggi anche:

QUI altri aggiornamenti su CONCORSI e LAVORO

Fresh

in evidenza
a soli € 15,84
(anziché 19,80)
- PER UN TEMPO LIMITATO -
Quiz per Concorsi nelle Forze Armate

Editore: Edipress sas - p.iva 01967430644 -

"Diario Lavoro" è una testata registrata presso il Tribunale di Ariano Irpino (AV)

Iscrizione R.O.C. n. 8215

Direttore Responsabile: Sonia Mannese

Sito web realizzato da Edipress sas

DIRITTO di RECESSO