Maxi Concorsi: 137 infermieri + 54 assistenti sociali +1.617 funzionari…

16/05/2018

Fino a poco tempo fa le uniche opportunità per lavorare nella pubblica amministrazione erano a tempo determinato o comunque con qualche altro tipo di contratto precario. Così nel tempo, a fronte di migliaia di pensionamenti non entrava più nessuno a sostituire la forza lavoro pubblica.

 

 

 

In alcuni casi questo è servito a ridimensionare alcuni enti con personale oggettivamente in sovrannumero.

Finalmente da un po’ di tempo è cambiato l’approccio e si sta tornando alle assunzioni (con concorso) molte delle quali a tempo indeterminato. Si è iniziato con i concorsi per docenti e ora tutti i grandi enti stanno bandendo concorsi pubblici.

Al momento ce ne sono quattro a cui si può ancora partecipare per

 

 

 

complessivi duemila posti: 

- 137 infermieri agli Ospedali Riuniti di Foggia: scade il 7 giungo e possono parteciparvi tutti coloro in possesso dell’attestato di Operatore Socio Sanitario

- 169 posti al Comune di Napoli: tra cui 54 assistenti sociali, 37 istruttori amministrativi, 50 educatori professionali e varie altre figure. E’ possibile inviare la domanda entro il 28 maggio

- 650 funzionari all’Agenzia delle Entrate, divisi tra 510 per attività amministrativo-tributaria e 118 funzionari tecnici

- 967 funzionari all’Inps: la figura in questo caso è quella di Consulente Protezione Sociale. Il bando scade il 28 maggio.

Per scaricare tutti i bandi di questi concorsi e partecipare potete cliccare qui

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

il Test Attitudinale
a soli € 14,00
(anziché 17,50)
- PER UN TEMPO LIMITATO -
in evidenza

Fresh

Editore: Edipress sas - p.iva 01967430644 -

"Diario Lavoro" è una testata registrata presso il Tribunale di Ariano Irpino (AV)

Iscrizione R.O.C. n. 8215

Direttore Responsabile: Sonia Mannese

Sito web realizzato da Edipress sas

DIRITTO di RECESSO